top of page

USA on the road, organizza il tuo viaggio nella Real America

Aggiornamento: 30 lug 2023

L'ITINERARIO: dal Wyoming e Montana, alle Rockies fino a Yellowstone National Park


DENVER - Colorado

Atterrare nella capitale del Colorado è trovarsi in un ottimo punto di partenza, con la vista delle montagne rocciose a Ovest, nel paese dei Cowboys. Si estende su un altopiano e sono da visitare il Giardino Botanico e lo zoo. Da non perdere il Museo della Natura e Scienza


MOAB - Utah

attraversando il Colorado in direzione ovest, si soggiorna a Moab, una cittadina dello Utah di grande fascino, punto di partenza cruciale per visitare Arches National Park e Dead Horse Point, magnificenza del fiume Colorado.

Aggiungendo un pò di miglia, possibilità di arrivare alla Monument Valley percorrendo la Upper Colorado Scenic Byway famosa per il Forrest Gump Point, una delle tante strade panoramiche della zona


SALT LAKE CITY - Utah

Ancora miglia per arrivare nella capitale dello Utah, città relativamente piccola e situata nella regione del grande lago salato. Città di riferimento per il Mormonismo, la quarta religione degli Stati Uniti.

Da qui inizia l’itinerario verso la Real America, la grande area che comprende Wyoming, Montana e South Dakota



YELLOWSTONE N.P. - Wyoming

E’ il cuore del Wyoming, uno dei luoghi più affascinanti da visitare , situato in cima ad una formazione vulcanica. Si estende per 9000 km fino al Montana e all’Idaho. Foreste incontaminate, geyser vulcani, sorgenti termali e canyon questo è quanto ci aspetta muovendosi all’interno di questo parco.

Il parco ha cinque entrate e le aree da non perdere sono sicuramente la zona dell’Old Faithfull, geyser che erutta regolarmente ogni 90 minuti esatti, il lago, il Grand Prismatic, la sorgente calda, e Mammoth Hot Springs nella parte nord, con le sue colline di travertino.

Cascate, coyote e paesaggi che ricordano il film “L’uomo che sussurrava ai cavalli” che ha reso famosa la cittadina di Bozeman, in Montana.




CODY - Wyoming

Questa è una delle più belle piccole cittadine d’America, fondata da Buffalo Bill, o colonnello Cody. Qui il più famoso hotel on the Rockies, l’Irma Hotel, dal nome della figlia del colonnello. Soggiornare a Cody è vivere un pezzo di storia, essere in un musei a cielo aperto. In estate poi è tutto molto animato, fra Rodei giornalieri e figuranti che rievocano l’epoca di Buffalo Bill



SHERIDAN - Wyoming

In questa cittadina si respira un’aria meno selvaggia e si ritrova un pò della civiltà dimenticata durante la visita di Yellowstone. Spazi immensi e sconfinati, prati a perdita d’occhio




RAPID CITY - South Dakota

Questa è una piccola perla nel South Dakota, lontana da grandi città e vicina a zone di grande significato per gli Stati Uniti.

Mount Rushmore National Monument, con le facce dei presedenti scolpite sulla roccia, a circa 30 minuti in macchina è uno dei monumenti più famosi degli Stati Uniti, e forse il motivo principale per cui milioni di turisti ogni si recano in questa zona

A circa un’ora si trova Crazy Horse Memorial, la risposta degli indiani nativi americani alle sculture del Monte Rushmore.

A breve distanza da non perdere il Badlands National Park dentro i confini del quale si ammirano delle formazioni rocciose del tutto particolari che, grazie all’erosione, nel corso degli anni hanno assunto delle forme e dei colori sicuramente originali e affascinanti.

“Nell’aria una visita merita anche il Devils Tower National Park, misterioso monolite reso famoso del film “Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo”



FORT COLLINS - Colorado

Scendendo in direzione Denver, dopo una sosta nell’imperdibile Cheyenne, si raggiunge Fort Collins, designata come la migliore città degli Stati Uniti come qualità di vita. E’ il luogo migliore dove rilassarsi, prima di ripartire da Denver per il viaggio di ritorno


 


A CHI CONSIGLIARE QUESTO ITINERARIO?

- A coloro che hanno voglia di vivere il mito della Western America

- A chi non teme lunghi percorsi su strada ed è alla ricerca di panorami, distese sconfinate e cavalli.

- A chi torna negli Stati Uniti dopo una prima volta in Utah e California

QUANTI GIORNI PER QUESTO ITINERARIO?

IN QUALE STAGIONE E' CONSIGLIATO FARE L'ITINERARIO




Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page