top of page

Africa: ad ogni destinazione il suo safari

Aggiornamento: 19 gen

Un safari in Africa è molto più di un'avventura nella natura. E' un'esperienza indimenticabile che ti lascia paesaggi negli occhi e forti emozioni nell'anima.

Mai sentito parlare del "mal d'Africa"? E' una sorta di nostalgia che si percepisce già nel corso del viaggio stesso. E' come se la vista di certi paesaggi risvegliasse un ricordo lontanissimo, ancestrale. L'Africa è la culla dell'umanita e con un viaggio in quelle terre è un pò come tornare a casa


africa

Il tuo viaggio inizia già con un bagaglio particolare, piccolo e in zaini morbidi. Da privilegiare i colori tenui per l'abbigliamento e da non dimenticare sempre qualcosa di caldo per le albe che vivrete in jeep. Abbigliamento sportivo, scarpe chiuse in ogni stagione e macchina fotografica pronta a scattare mille mila foto. Il cellulare sarà un pò meno utile per collegarsi con il mondo durante i safari, ma molto più utile per fare video mozzafiato.


Sarete accompagnati nel safari da chi conosce le strade e le piste di certi luoghi. Raramente si fuoriesce dal veicolo che ci conduce attraverso paesaggi sconfinati e in mezzo agli animali


africa

Il Safari in Kenya: l'Africa che hai sempre sognato

Il Kenya è il Paese degli animali in libertà, delle Savane sconfinate, dei colori intensi della terra e dei cieli variopinti.

E' la terra dei grandi parchi nazionali e delle riserve, dove gli ippopotami si immergono nelle acque dei fiumi ad Amboseli e gli elefanti si muovono in branchi fra le acacie solitarie. La cima innevata del monte Kilimangiaro in lontananza e il popolo Masai caratterizzano questo viaggio che può spaziare dalle riserve nel Masai Mara, attraverso la Reef Valley fino alla costa dove spiagge bianche orlano un mare in continuo movimento per le maree.

Il calore della gente resterà fra i tuoi ricordi più belli.

Settembre è un buon mese per un safari in Kenya


africa

Il Madagascar fra baobab e lemuri

Non sembra Africa il Madagascar con oltre 80% di animali e piante endemiche. La popolazione èdi origine indonesiana o malese, il paesaggio è vario e garanzia di esperienze uniche. Immancabile la visita al parco Bemaraha con i suoi labirinti creati dalle formazioni calcaree degli Tsingy con una sorprendente varietà di lemuri e uccelli e il fossa, mammifero del Madagascar. E poi i baobab e se riesci a vederli al tramonto sarà l'istantanea del viaggio!

In questa terra, di una semplicità accattivante, avrai la possibilità di vivere il mare in una dimensione unica: dalle coste di Nosy Be intere giornate negli isolotti, nuotando fra le mante. Sai che c'è un'isola chiamata "isola dell'amore"? Si tratta di un luogo di infinita bellezza e di silenzi

Un mese ideale per il Madagascar? luglio


africa

Tanzania e Zanzibar

In Tanzania farai esperienze ad alto contenuto. La permanenza può essere per il Safari non meno di 4 giorni da suddividere fra il Lago Manyara, ricco di fauna, il Parco di Tarangire con pianure puntellate di baobab e vaste mandrie di elefanti, il Parco Serengeti e lo Ngorongoro, un immenso cratere dove si ha un'elevata concentrazione di animali. I lodge o i campi tendati aggiungeranno poi un tocco di magia alla tua esperienza indimenticabile.

La grande migrazione che raduna branchi di animali potrebbe essere l'ispirazione del tuo viaggio. Nel Serengeti del Sud il mese potrebbe essere febbraio, vediamo insieme dove e quando partire

Breve volo e sei atterrato a Zanzibar, isola orlata da spiaggia bianche lambite da acque dalla mille sfumature di blu, mosse dalle maree


africa

La scoperta dei "Big Five" in Sudafrica

Il Safari in Sudafrica è come una tessera di un mosaico, fondamentale e complementare per avere la visione d'insieme. Il viaggio può iniziare da Città del Capo, cosmopolita e emblema della storia del Paese. Molte le esperienze in città e nei dintorni, dalle degustazioni di vini pregiati in cantine all'escursione per gli squali. Tante le riserve dove avvisterai gli animali, immenso il parco nazionale del Kruger, il più grande del Sudafrica. Qui vivono più di 140 specie animali, fra questi i "big five" (elefanti, leoni, leopardi, rinoceronti e bufali). Il parco è attraversato da molte piste che consentono anche di visitarlo in self drive. Possibile pernottare in rest camp o scegliere una delle molte riserve o concessioni private da dove godere di paesaggi ed esperienze indimenticabili

Maggio ottimo periodo per il tuo viaggio in Sudafrica


africa

Viaggio fra i deserti della Namibia

Le strade polverose e i deserti aridi, il parco di Etosha e le dune infinite, la Namibia è un paese che custodisce ancora tradizioni antiche e natura incontaminata. Da percorrere rigorosamente in 4x4, sarà come un viaggio nel tempo. Incontrerai le popolazioni Himba, pastori che conservano usi e costumi delle antiche genti africane, percorrerai piste attraverso la foresta pietrificata, fotograferai colori indimenticabili. Ottimo il combinato con i mari dell'Ocenao Indiano, dalle Seychelles a Mauritius.

Uno dei mesi suggerito ottobre


africa


60 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page