top of page

vi racconto di PRASLIN – arcipelago delle Seychelles

Se hai un’immagine in testa, più che un’immagine un desiderio di una natura rigogliosa, fitta e verdeggiante, di tante diverse tonalità di verde e di  un mare di un turchese immenso ecco, devi andare alle Seychelles.

sea-1027983_1280

Immagina una giornata abbagliante, hai  aperto gli occhi da poco e sei  a Praslin, Seychelles, nell’Oceano Indiano. Questa è solo una delle 155 isole che compongono l’Arcipelago delle Seychelles ma resta una delle rare a custodire esempi ancora incontaminati di foresta vergine. Immersi nella vegetazione tropicale, caratterizzati  da un’architettura semplice, trovi gli hotel de la Côte d’Or, vari per le loro caratteristiche, dal club più accogliete, all’hotel 4 stelle alle guest house. Nei giardini colorati che circondano i resort si fanno piacevoli incontri con le tartarughe giganti, le vere protagoniste dell’isola.

giant-1064499_1280

Camminando poi sino alla spiaggia di Anse Volbert, considerata una tra le più belle al mondo, scopri la vera essenza di questa destinazione: una distesa di sabbia soffice e bianchissima lunga quasi 3 km, bagnata da un mare cristallino, costeggiata solo da palme da cocco (il loro frutto è anche detto Coco De Mer) che placide creano l’ombra. In natura il Coco De Mer, cresce esclusivamente nelle Seychelles.

coconut-1028003_1280

Se si ha fortuna, in alcuni periodi dell’anno, è possibile osservare le tartarughe mentre arrivano dal mare per depositare sulla spiaggia le loro uova. Una magia che si ripete solo dove la natura è ancora incontaminata.

Qui tutto è intenso. I colori, i contrasti, i sapori. Qui tutto è tranquillo, poca gente sulle spiagge e tante isole da scoprire.  La Digue, Vallée De Mai, Curieuse Island e Grand Soeur… sono escursioni che puoi fare da Praslin in giornata. Preparati  però a rimanere senza fiato, ogni volta che vedrai  un nuovo angolo di questo Paradiso!

source_dargent
seychelles-795230_1280
cote-dor

Inserisci nell’articolo

1 visualizzazione
bottom of page