top of page

Thanksgiving, una festa alla gratitudine, da trascorrere in famiglia

Ogni quarto giovedì del mese di Novembre si celebra una delle feste più sentite dal popolo americano. Potremmo anche pensarla come il giorno prima del Black Friday, evento oramai conosciuto ovunque anche per altre accezioni. Di fatto, il giorno del Ringraziamento è una tradizione che nasce nello stato del Massachusetts, a Plymouth,  a sud di Boston, nel 1621. I Padri Pellegrini giunti dall’Inghilterra a bordo della Mayflower, celebrarono il loro primo raccolto autunnale insieme ai Nativi che tanto li avevano aiutati nel precedente inverno. Questi ultimi insegnarono agli Inglesi a cacciare e coltivare nel nuovo ambiente e li sostennero, fornendo loro zucche, granturco e tacchini selvatici, alimenti che poi sono diventati piatti nazionali. Quel primo giovedì del 1621 fu dunque un rendere grazie alla terra per i primi frutti che aveva donato.


Il  Turkey Day (nomignolo per il Thanksgiving Day) del 2021 sarà il 400 esimo e … proviamo ad immaginare un viaggio a Boston e dintorni proprio in quella settimana… sarà un’esperienza unica! Al Plymouth Plantation (ricostruzione del villaggio dei Padri Pellegrini, oggi museo a cielo aperto) troverete  parate e rappresentazioni in costume, concerti ed eventi. Il tutto poi si concluderà con una grande cena a base di tacchino! La tradizione vuole che si mangi con le mani, senza le posate, come i primi coloni.. Il pepe è usato con parsimonia, visto che era una spezia rara e preziosa e il dolce non è servito come portata finale: in origine veniva mangiato come accompagnamento, insieme alle altre pietanze. Se invece vi concederete un long weekend a Boston, combinerete sia la vigilia della celebrazione (mercoledi), quando la notte si fa lunga in pub e club, sia il Black Friday, l’inizio di una vera e propria corsa ai saldi. Vale la pena andare a Newbury Street e Boylston Street e visitare il Quincy Market/Feneuil Hall Marketplace.

RICETTA DEL ROAST TURKEY

  1. 1 tacchino da 5/6 kg

  2. 1 cipolla

  3. 1 gambo di sedano

  4. 1 carota

  5. sale/pepe/burro q.b.

Forno 150° / cottura 3/4 ore Tagliare le verdure a grossi pezzi ed inserirle all’interno del tacchino, precedentemente lavato e asciugato. Legare con uno spago e mettere in una teglia con il petto rivolto verso l’alto. Spalmare con buro, sale e pepe. Bagnare con brodo e burro durante la cottura ogni mezz’ora. Sarà pronto quando un termometro a lettura istantanea inserito nella coscia segna 80°C. Raffreddare 20 minuti e poi tagliare e farcire con il Turkey Gravy (Sugo di tacchino)

RICETTA DEL PUMPKIN PIE (torta di zucca)


  1. 310 gr farina 00

  2. 160 gr burro

  3. 1 uovo medio

  4. 90 gr. acqua

  5. sale q.b.

Procedimento per pasta frolla

mescolare farina e zucchero e un pizzico di sale. Unire il burro freddo a tocchetti e lavorare a mano. Versare gradualmente l’acqua fredda e l’uovo. Ottenere un panetto liscio ed omogeneo e far riposare nella pellicola in frigo per un’ora

Ingredienti per la crema di zucca

  1. 500 gr zucca pulita

  2. 2 uova

  3. 1 cucchiaino di zucchero

  4. 1 cucchiaino di cannella

  5. 200 gr latte condensato

  6. 75 gr zucchero di canna

  7. noce moscata q.b.

Procedimento per la crema di zucca

Cuocere a vapore la zucca in grossi pezzi. Quando sarà cotta e raffreddata, frullare fino ad ottenere una purea liscia e unire alle uova sbattute con lo zucchero , la cannella e la noce moscata. Versare il latte condensato e lasciar riposare in frigo per almeno un’ora

Stendere la pasta in uno stampo da 25 cm, versare la crema e cuocere  a 180° per circa un’ora. Servire fredda

Buon Appetito!

0 visualizzazioni
bottom of page